Terramiamusic - distribution and record company, productions e publishing
Ad Banner

Orlando Johnson

Orlando Johnson

Orlando Levern Johnson è nato negli Stati Uniti a Winston Salem, North Carolina, il 30/08/53. Inizia la sua carriera di cantante professionista all'età di 16 anni, registra due 45" giri con un gruppo soul della sua città chiamato "The Upsetters". Nel 1975 arriva in Italia per collaborare con il fratello Wess. Nel 1979 firma un contratto discografico con la "Emi", con la quale incide due 45" giri, entrambi utilizzati come sigla televisiva per la RAI. Nel 1980 partecipa al Festival di Sanremo con un brano intitolato "Il sole canta" arrivando in finale.

Nel 1983 Orlando passa al genere "Dance music" e registra un LP il cui titolo è "Turn the music on", arrivando in classifica in America grazie al produttore Jelly Bean Benitez (produttore di Madonna in quell'anno). Orlando comincia poi una lunga collaborazione con la RAI come vocalista-corista, facendo trasmissioni importanti come Fantastico, Domenica In e 8 anni di collaborazione con Raffaella Carrà. Sempre continuando a fare dance music Orlando incide nel '90-'91 un brano intitolato "I say yeah" che diventa n°.1 di quell'estate, dopo incide “Keep on jammin” e tante altre hit songs.

orl

Essendo compositore melodista e autore, nell'anno 2000, scrive un brano intitolato "Movin too fast". Questo brano viene scelto come secondo singolo degli "Artful dodgers", due Dj inglesi produttori anche di Craig David. "Movin too fast" arriva al secondo posto nella classifica di vendita in Gran Bretagna e ottiene un enorme successo anche in Giappone e in Germania.

Essendo cresciuto in una famiglia religiosa di fede Battista ed essendo sua madre un membro del coro della sua città, comincia presto anche carriera di cantante Gospel. Nel 1995 incontra a Roma Shawn Logan, leader del Chicago high spirits, e con lui ricomincia la strada del Gospel iniziata in America. Con il gruppo si esibisce in varie manifestazioni: in Vaticano nella sala Nervi davanti al Santo Padre in occasione della giornata per la pace nel mondo; Napoli presso il Monastero di Santa Chiara per l'Epifania; al teatro dell'opera di Roma insieme a Josè Carreras; per la croce rossa italiana; a Lourdes davanti a 15 mila fedeli e in tante altre occasioni in tutta Italia, registrando anche due CD dei Chicago high spirits.

La carriera artistica di Orlando ovviamente non finisce qui. Collabora con vari gruppi musicali come vocalista, tra cui i Platters, Jubilee love traine i TC gang, un gruppo soul-funky, e la “Groovy organ Band”. Attualmente è corista di ‘ Ballando sotto le stelle ‘ programma televisivo condotto da Milly Carlucci . Dal 2009 collabora con l’etichetta discografica

Terrmiamusic ed è attualmente in promozion con il singolo “I love the night” prodotto insieme agli Skary & Pro.

ARTISTI
© 2010 Terramiamusic P. IVA 03402630713